Coronavirus: le spedizioni dei quaderni cartacei potrebbero subire dei ritardi.

Quello che spendiamo per i nostri telefoni cellulari dipende principalmente dalla compagnia telefonica scelta.

Prima di capire quale sia la più vantaggiosa per te, controlla l’uso che fai del tuoi telefono. Lo usi maggiormente per telefonare? Per navigare online? Per inviare messaggi? Le telefonate che fai sono lunghe o brevi?

Soltanto nel momento in cui hai bene in mente qual è l’uso che farai del tuo telefono potrai scegliere l’operatore migliore per te.

Naturalmente, dovrai anche verificare che la linea prenda bene dove abiti (o dove trascorri la maggior parte del tempo).

Una volta scelta la compagnia telefonica continua a tenere d’occhio le offerte lanciate dagli altri operatori, che attivano spesso sconti per chi cambia gestore e ne potresti approfittare.

Inoltre, se ti sposti spesso, potrai approfittare dei numerosi hotspot (punti di connessione a internet gratuiti) sparsi per il mondo. Esistono numerosissime App per poterli trovare. Persino l’App di Facebook è in grado di scovarli, utilizzando la voce “Trova Wi-Fi” presente nel suo menù.

Ricordati sempre di chiudere ogni applicazione che non stai usando che potrebbe usare dati e batteria