Coronavirus: le spedizioni dei quaderni cartacei potrebbero subire dei ritardi.

Il menù settimanale può essere uno strumento davvero utile. Bisognerà dedicarci un po’ di tempo, soprattutto all’inizio, ma pian piano diventerà una buona un’abitudine.

 

 

 

Come compilare il menù

 

1. Fare un elenco delle ricette più popolari in famiglia: le preferite, quelle più veloci, quelle delle feste…

 

2. Stabilire per ciascun giorno della settimana un nutriente “guida” (valutando anche eventuali mense scolastiche)

 

3. Compilare una tabella (da qui puoi scaricare il PDF) inserendo le ricette preferite oppure gli ingredienti da utilizzare

 

Alcuni suggerimenti

 

  • Tenete il menù in vista
  • Prevedete un pasto alla settimana “svuotafrigo”
  • Pianificate il consumo di alimenti freschi in base a quando avete la possibilità di fare la spesa
  • Studiate due o tre menù e alternarli durante il mese
  • Non fissatevi sulle ricette, piuttosto usare in modo creativo gli ingredienti
  • Siate flessibili: se la suocera vi porta una teglia di lasagne approfittatene!