Seleziona una pagina

Organizzare il frigorifero

 

Per non sprecare cibo e energia ed avere un frigorifero sempre pulito e organizzato:

  • non riempire troppo il frigorifero, in modo che l’aria riesca sempre a circolare liberamente;
  • usa gli appositi contenitori per riporre gli alimenti;
  • tieni lontani i cibi crudi e da lavare (ad esempio le fettine di carne) da quelli pronti da mangiare (ad esempio il formaggio);
  • aspetta che gli avanzi di cibo siano freddi prima di metterli in frigo;
  • non aprire troppo spesso o troppo a lungo il frigorifero, per evitare gli sbalzi di temperatura;
  • svuota completamente e pulisci il frigo almeno una volta al mese.

 

Infine, data la diversa temperatura di ciascun ripiano, suddividi gli alimenti in questo modo:

  • nel ripiano più in alto riponi le conserve, le uova, i salumi, il latte e i suoi derivati;
  • nella zona centrale disponi salse, avanzi e tutto ciò che va messo in frigo dopo l’apertura;
  • nei ripiani inferiori metti carne e pesce, chiusi in contenitori o sacchetti;
  • conserva frutta e verdura – separatamente – negli appositi cassetti;
  • sullo sportello potrai mettere bibite, marmellate e alimenti che non temono troppo gli sbalzi di temperatura.

 

Tip: utilizza un cestino in cui riporre di volta in volta tutto ciò che è vicino alla scadenza, in modo tale da averlo sempre sott’occhio e non sprecare nulla.