Seleziona una pagina

Il primo giorno a casa con il neonato

 

Quando tornerai a casa dopo il parto ti accorgerai che il ritmo sarà cambiato ed avrete bisogno di adattarvi, conoscervi ed acquisire nuove abitudini. Avrai piacere di stare in un ambiente tranquillo e ordinato per accompagnare il nuovo bambino a mettere a punto il suo ritmo.

 

Ricorda che tu sei l’unica cosa di cui il bimbo ha bisogno ma tu potresti aver bisogno di un sostegno o semplicemente voglia di riposare.

Ecco cosa puoi fare in anticipo per prepararti ai primi giorni:

  • Prepara in anticipo sughi, pranzi e cene da congelare in modo da trovare pronto quando dovrai decidere “cosa fare per cena”;
  • prepara un menù settimanale che ti aiuti a prendere decisioni e permetta a chi vive con te di collaborare nella preparazione dei pasti e nel fare la spesa;
  • cerca di mantenere la casa in ordine: mantieniti al passo con lavatrici, lavastoviglie e biancheria da stirare. Cerca qualcuno che ti aiuti nelle faccende domestiche in modo da poterti dedicare al bambino,: un’amica con cui sei in confidenza se mamma e suocera non sono le persone che vorresti accanto. Potrebbe essere un regalo!
  • Prepara in anticipo le prime cose che ti serviranno una volta arrivati a casa (leggi i post precedenti);
  • stabilisci un angolo o una lavagna da utilizzare come centro di comunicazioni dove lascerai posta, avvisi e bigliettini in modo che tutta la famiglia possa collaborare alla gestione della casa;
  • scrivi le cose che ti vengono in mente, non fare affidamento alla memoria 😉
  • impara come fare a disattivare il campanello e il citofono di casa, potrebbe tornarti utile.

 

Se desideri restare tranquilla, senza intrusioni, avvisa amici e parenti in anticipo, ti farai sentire quando sarà il momento.

 

Oppure usa le targhette da appendere alla maniglia della porta: le trovi nel nuovo “Quaderno per organizzarsi in gravidanza”:

 

primo giorno neonato