Seleziona una pagina

Mappe e carte per viaggiare

Durante un viaggio, è bene avere con sé una mappa o una carta geografica.

Grazie alla possibilità di integrare con il GPS e di accedere a carte geografiche illimitate, la scelta più gettonata è quella delle mappe digitali.

Esistono un’infinità di applicazioni per cellulari per visualizzare e gestire mappe di viaggio, ma sicuramente la più usata rimane Google Maps. Grazie all’ultimo aggiornamento ora segnala anche la velocità a cui si viaggia e la presenza di eventuali autovelox!

Quello che forse non tutti sanno è che su Google Maps esiste una sezione chiamata Google My Maps, dove è possibile creare e salvare i propri itinerari.

Chi preferisce programmare il proprio viaggio prima di partire, potrà usare questo strumento per segnare punti di interesse, note da ricordare, indirizzi e percorsi. Una volta in viaggio, sarà possibile accedervi tramite la relativa App.

Tip: anche se sei un’amante della tecnologia, porta con te anche una cartina tradizionale dei luoghi da visitare. Ti sarà utile se dovessero esserci problemi di connessione, per avere una visione più ampia del viaggio e per intrattenere i bambini che se la possono studiare.


Pin It on Pinterest