Pubblicato il

Liquidi in aereo: come organizzarli nel bagaglio a mano

liquidi nel bagaglio a mano

Organizzare i liquidi nel bagaglio a mano

 

Chi viaggia in aereo dovrà ricordarsi di usare qualche accorgimento in più nella preparazione delle proprie valigie.

 

Uno dei vincoli principali riguarda il trasporto di liquidi nel bagaglio a mano.

 

Prima di partire, ti consigliamo di leggere il regolamento online della tua compagnia aerea per verificare ogni clausola e restrizione aggiuntiva.

In ogni caso, le regole di base sono queste:

  • ogni liquido va trasportato in un contenitore dalla capienza massima di 100 ml;
  • puoi portare con te nel bagaglio a mano al massimo 10 contenitori;
  • tutti i contenitori vanno inseriti in un sacchetto trasparente, facilmente apribile, dal volume massimo di 1 litro (dimensioni circa di 20cm x 20 cm).

 

Fai attenzione perché per “liquido” si intende anche tutto ciò che è cremoso: queste regole valgono quindi anche per dentifricio, smalti, mascara, schiuma da barba, ecc.

 

Fanno eccezione (cioè possono superare il limite dei 100 ml):

  • se viaggi con un neonato, latte, acqua sterilizzata e alimenti per l’infanzia;
  • eventuali medicinali accompagnati però da ricetta medica;
  • i liquidi acquistati al duty free dell’aeroporto, che devono essere sigillati in apposito sacchetto insieme allo scontrino. Attenzione però: non puoi portare al ritorno liquidi acquistati all’andata. Se all’interno dello stesso viaggio devi prendere una coincidenza, avverti la sicurezza che stai trasportando liquidi acquistati poco prima al duty free: li ri-sigillerà nuovamente.

Tieni questi contenitori sempre pronti a portata di mano per eventuali ispezioni.

 

Per il bagaglio caricato nella stiva non ci sono limitazioni. Ricordati però di imballare accuratamente eventuali contenitori di liquidi per evitare rotture durante il trasporto.

 

Tip: soprattutto se viaggiate con il solo bagaglio a mano, queste limitazioni possono essere un problema. Ovvia all’inconveniente acquistando prima di partire prodotti “secchi” che sostituiscono quelli liquidi: salviette al posto del latte detergente, saponette solide, perfino profumo solido!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.