Seleziona una pagina

Imparare a comprare ciò che ci serve senza eccessi è una buona regola per risparmiare ed evitare gli sprechi. Piuttosto che accumulare prodotti è più utile imparare a pianificare la spesa e compilare il menù familiare.

Fare l’inventario della dispensa (ed organizzarla) aiuta a capire quali sono i prodotti che utilizziamo con più frequenza, a prendere consapevolezza delle nostre abitudini alimentari e quindi a prenderci cura di noi.

 Ci sono tuttavia alcune cose che non possono mancare:

  • Sale
  • Olio
  • Aceto
  • Zucchero
  • Farina
  • Pasta
  • Riso
  • Spezie (non eccedere, sono tra le cose che si accumulano più facilmente)
  • Scatolame
  • Pelati
  • Te e tisane
  • Caffè
  • Frutta secca/semi
  • Detersivo per piatti e lavastoviglie
  • Spugnette

 

Avere una dispensa organizzata permette di vedere subito cosa manca o cosa sta per terminare ed aggiornare quindi la lista della spesa.

Pin It on Pinterest